23/10/2021
11:00
Cerimonia di laurea
Momento pubblico di consegna dei diplomi ai neo-laureati e alle neo-laureate dell'Univeristà di Trento
Università degli Studi di Trento
Trento
 (TN) - 
Trentino Alto Adige
Piazza Duomo
Partecipazione dei laureati e delle laureate previa registrazione
Pubblico

Torna all'Università di Trento la cerimonia delle lauree in piazza con il suo corteo di parenti e amici, selfie e tocchi. Tutto però con un’attenzione in più alla sicurezza. La tradizionale cerimonia torna infatti in presenza, dopo uno stop forzato a causa della pandemia durato due anni e tre edizioni. Sabato 23 ottobre alle 11, saranno in 218 i neolaureati e le neolaureate che riceveranno il diploma di laurea pubblicamente, direttamente dal rettore Flavio Deflorian e dalla prorettrice vicaria Paola Iamiceli. Una festa per loro, per le famiglie e i compagni di studio, ma anche per la città, che accoglie nuovamente la comunità universitaria. La cerimonia è infatti organizzata anche in questa occasione grazie alla stretta collaborazione con la Provincia autonoma di Trento e con il Comune di Trento.

L’accesso all’area transennata in Piazza Duomo sarà come al solito riservato ai laureati e alle laureate che avranno compiuto le procedure di accredito e al personale di servizio. Per quanto riguarda le misure di sicurezza e di contrasto alla diffusione della pandemia, oltre al possesso del green pass per chi entra nell’area transennata, è previsto l’obbligo di mascherina e distanziamento per tutta la cerimonia, nonostante l’evento si svolga all’aperto.

In questa edizione la pergamena sarà consegnata ai laureati e alle laureate dei corsi triennali dell’anno accademico 2020/21 che hanno sostenuto l’esame tra aprile e luglio scorsi. A consegnarla sarà il rettore Flavio Deflorian – al suo debutto da rettore sul palco di Piazza Duomo – insieme alla prorettrice vicaria, Paola Iamiceli.

Come nelle precedenti edizioni è previsto il corteo accademico, che partirà pochi minuti prima delle 11 dalla sede dell’Università di Trento a Palazzo Sardagna. La cerimonia si aprirà con il benvenuto del rettore e con i saluti istituzionali del sindaco Franco Ianeselli e dell’assessore provinciale all’Università, Mirko Bisesti.

Testimonial sarà, come da tradizione, un alumno o alumna UniTrento. In questa edizione interverrà Omar Bellicini, laureato in giurisprudenza nel 2013, giornalista, autore Einaudi e portavoce del Sindaco di Pavia. Seguirà l’intervento di Eleonora Zomer laureata in Comparative, European and International Legal Studies, in rappresentanza dei/delle migliori laureati e laureate. In questa edizione, per ragioni di sicurezza sanitaria, non è prevista la chiusura con il tradizionale lancio dei tocchi, che saranno invece solo sventolati.

L’accompagnamento musicale della cerimonia sarà eseguito dal vivo dalla Corale Polifonica e dall’Orchestra UniTrento.

 

Informazioni utili

Direzione Comunicazione e Relazioni esterne
cerimonia-laurea@unitn.it
Event key image
Unieventi icona calendario
Vuoi pubblicare qui gli eventi della tua università?

Nella pagina unieventi raccogliamo gli eventi di interesse da tutti gli atenei italiani. Compila la richiesta dalla pagina MyAicun.